Articoli

LEGGE 162/1998: SOSTEGNO IN FAVORE DELLE PERSONE CON GRAVE DISABILITA'

LEGGE 162/1998: SOSTEGNO IN FAVORE DELLE PERSONE CON GRAVE DISABILITA'

Si informano tutti i cittadini interessati che sono aperti i termini per la presentazione delle domande relative agli interventi di sostegno a favore di persone con handicap grave. I Piani personalizzati possono prevedere: a) Servizio educativo; b) Assistenza personale o domiciliare; c) Accoglienza presso centri diurni autorizzati ai sensi dell'art.40 della L.R. 23/2005 e presso centri diurni integrati di cui al D.P.R. 14.01.1997, limitatamente al pagamento della quota sociale; d) Soggiorno per non più di 30 giorni nell'arco di un anno presso strutture autorizzate ai sensi dell'art.40 della L.R. 23/2005 o presso residenze sanitarie autorizzate, limitatamente al pagamento della quota sociale; e) Attività sportive o di socializzazione. Soggetti aventi diritto: Possono essere destinatari dei piani personalizzati esclusivamente le persone in possesso di certificazione della disabilità di cui all'articolo 3, comma 3 della L. 104/1992. Per il programma 2012 la certificazione della disabilità deve essere posseduta entro e non oltre il 31.12.2012. Per le visite effettuate entro il 31.12.2012 e la relativa certificazione definitiva non sia stata ancora rilasciata, in sostituzione di tale certificazione può essere presentata la dichiarazione della Competente Commissione che ha visitato la persona con disabilità attestante il riconoscimento dello stato di handicap grave di cui all'art.3, comma 3, della L.104/92. Alla domanda devono essere necessariamente allegati: 1. Certificazione della L. 104/92, art. 3, comma 3; 2. Attestazione ISEE del solo assistito; Le domande di concessione devono essere consegnate all'Ufficio Servizio Sociale entro il 20.02.2013.

Condividi: